Mi manchi ancora (Matia Bazar)

Non mi concentro più E' un sentiero Arcobaleno uhuh nel pensiero. Inconsapevolmente un coro di voci un po' afone. A caso nella mente interroga fragili garanzie. E allora.... Mi manchi ancora... E' un contratto anomalo tra Faust e Belzebù. Un eterno brivido che scende sempre più. Lungo il mistero... E corre su e giù la pantera. A perdifiato uuhh nera e fiera.. Intelligentemente un facile gioco da uomini. Ma scappo anch'io dalla mia favola,cronica,inutile. E allora.... Mi manchi ancora... Incantasimo di serie carte senza tu. Su una buccia di banana scivolando giù. Nell'inesauribile profumo di alchimia. Sintesi Beffarda Sei nell'aria... Mi manchi ancora... Mi manchi ancora...