Cinquemila mini mani (Sonohra)

Pezzi di me venduti a lei io non vorrei ma va così c'è troppo gente qui Non dormo più mi mangi tu mi bacia lei, ma tu non puoi perché non so chi sei, perche non so chi sei R : Cinquemila mini mani di ragazze mai uguali tentazione che corre più forte di me (corre più forte di me) Cinquemila mini mani come fossero tamburi vibrazione che sulla pelle già c'è (che sulla pelle già c'è), sulla pelle di te Scappo su e giù dal tram al bus sono un peluche per tutte voi che non mollate mai Corro ma tu corri di più mi prenderai, mi spoglierai; l'inizio dei miei guai, l'inizio dei miei guai R : Cinquemila mini mani di ragazze mai uguali tentazione che corre più forte di me (corre più forte di me) Cinquemila mini mani come fossero tamburi vibrazione che sulla pelle già c'è (che sulla pelle già c'è), sulla pelle di te Cinquemila mini mani, occhi scuri occhi chiari le ragazze che porterò via con me (porterò via con me) Cinquemila mini mani, cinquemila cuori soli urlano più forte, più forte di me, più forte di te, più forte di me