Se Non Avessi Te (Massimo Di Cataldo)

Ho fatto tanta strada per averti e quanto tempo per trovare me io che scappavo senza passaporti cercando il caldo dove il freddo c'è Tu mi nascondi, i sentimenti confondi scivoli via, mai una strada che sfiori la mia E le giornate con il fiato corto il mio respiro non cambiava mai imprigionati in un binario morto in mezzo agli altri masticando guai Tu ti difendi, il mio domani ti prendi scivoli via lungo la strada che taglia la vita se non avessi te cosa farei di questi giorni miei forse mi perderei cercando chi non c'è se non avessi te Ci vedevamo senza mai guardarci distrattamente parlavamo noi i pomeriggi senza mai toccarci desiderando quel che adesso vuoi Noi moribondi per i dolori da grandi scivola via questa è la strada che prende la mia Se non avessi te cosa farei di questi giorni miei forse mi perderei cercando chi non c'è se non avessi te Ma questo cielo è fatto di onde che a volte si incontrano e non si perdono, si fondono in se per questo adesso lo sai io non ti perderò mai