Slova záhadná / Padre (Csáková Ilona)

Vzdálená každá nota je v písni tvý Io vorrei Le tue braccia al collo Per non lasciarti mai Vorrei strapparti al vento che diventa musica Poi con te mi addormenterei Šeptáš ze spánku vícekrát slova pro mě tak záhadná Io dovrei Fare finta di essere quello che non sei E piu' cresco e piu' mi fai sentire piccolo se ti quardo mi rivedo in te Nezkoušej se vrátit dávno ta cesta je spálená nezkoušej se vrátit zradí tě ta slova záhadná v srdci hluboko ránu máš masku bolesti své chceš dát slova záhadná Padre io ti sento Dentro di me c'e sempre il tuo sapore Vivere la vita Che non e' un sogno anche se e'fatica Dammi la forza tu che hai visto il mare non aspettare ľombra che scompare non aspettare Padre fatti amare non c'e' bisogno di dimenticare Padre sei il mio gioco muoio con te a poco a poco E non mi basta essere il tuo mare noi siamo figli dello stesso amore siamo lo stesso cuore začíná mě trápit bezmoc má jak se donutit mám ti říct není kam se vrátit jsem tu já kdo i beze slov rozumí Io vorrei Le tue braccia al collo E non lasciarti mai Quando tu mi pensi E senti quella musica io so gia che non mi tradirai Padre io ti sento Dentro di me c'e sempre tuo sapore Vivere la vita Che non e' un sogno anche se e'fatica Dammi la forza tu che hai visto il mare non aspettare ľombra che scompare non aspettare Padre fatti amare non c'e' bisogno di dimenticare Padre sei il mio gioco muoio con te a poco a poco E non mi basta essere il tuo mare noi siamo figli dello stesso amore